Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Con l’estate alle porte, l’Amministrazione è già al lavoro per garantire a turisti e villeggianti il massimo del confort. Parola del sindaco Franca Iurato, che su Facebook ha fatto alcune considerazioni sul proprio operato, ravvisando però la totale assenza di senso civico da parte di alcune persone che hanno danneggiato i bagni pubblici di Punta Secca. Ecco l’intervento integrale del primo cittadino: “In vista dell’arrivo dell’estate abbiamo già avviato il bando di gara per il salvataggio in mare e la vigilanza, l’installazione delle docce e delle passerelle, inoltrate alla Capitaneria di porto di Pozzallo le richiesta relative, e tante altri piccoli interventi, fra cui acquistare tabelle per segnalare dove sono i bagni pubblici a Casuzze e Punta Secca, tra quelli fissi ed eventualmente per quelli mobili. Ed ecco la bella sorpresa! Quelli di Punta Secca, installati sulla destra vicino alla sosta degli autobus, vandalizzati! Il vandalismo, l’inciviltà e la mancanza di senso civico che constatiamo quotidianamente risultano intollerabili, oltre che costosi, per gli interventi di ripristino. I controlli e la vigilanza non sono sufficienti per scoraggiare questo degrado, aggravato dalla mancanza di senso civico di cui quotidianamente abbiamo prova. Consentitemi questa amara considerazione, perché si potrebbe fare altro se non ci si dovesse occupare di intervenire dove già tutto era a posto. La speranza è nei bambini, nella scuola, luogo di istruzione in tutti i sensi e nelle insegnanti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Libera…Mente: una “panchina rossa” per dire no alla violenza sulle donne

In occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le don…