Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Cominciano ufficialmente i lavori per la 10° edizione del memorial Giannunzio Mandarà, nuove idee, tante emozioni ma soprattutto il desiderio di rivedere in campo le centinaia di bambini e bambine che si confronteranno in competizioni agonistiche e non agonistiche. Si è tenuta in Comune, alla presenza del sindaco Franca Iurato, del neo assessore allo sport Marianna Cuciti e dell’assessore Dino Aprile, la prima riunione per definire i punti salienti dell’evento. Grande disponibilità come sempre da parte dell’aministrazione comunale, nel concedere le autorizzazioni per i campi al coperto e la piazza Vittorio Emanuele II e concordare tutto ciò che occorre per la riuscita di questa decima edizione. Grande la commozione del maestro Carmelo Mandarà che ha sottolineato come siano passati dieci anni e come si siano viste tante generazioni emozionarsi ed emozionare. Grande entusiasmo da parte del sindaco nel presentare al neo assessore la dottoressa Cuciti questo evento che è diventato un palcoscenico sportivo importante per le molteplici squadre provenienti non solo dalla provincia di Ragusa. Un appuntamento atteso anche dalla cittadinanza santacrocese che durante queste giornate si riversa nella piazza centrale come se fosse un giorno di festa cittadina. “Siamo pronti a far partire la macchina organizzativa – ha affermato il promotore dell’evento Giancarlo Di Stefano – Ogni anno mi sento molto più motivato ed emozionato nel programmare il memorial con i miei collaboratori. Vorremmo fare tanto di più ma la logistica, attualmente non ce lo consente. Vorremmo ospitare tutti gli amici che ci fanno richiesta di adesione, ma a malincuore non possiamo accontentare tutti per lo spazio ristretto della piazza centrale che può ospitare solo due minicampi. Mi auguro di potere avere nel futuro l’opportunità di trovare un sito che ci dia la possibilità di apprestare più campi e quindi ospitare più squadre. Sicuramente per Santa Croce è una grande opportunità per far sapere quando si fa a livello sportivo ma anche un modo per far conoscere il nostro paese.” La decima edizione del memorial prenderà il via lunedì 8 giugno con il quadrangolare under 17 che vedrà scendere in campo, alle 18.00 al palazzetto Santa Rosalia, la A.D.Pol. Vigor Santa Croce, la P.G.S. Sales Catania ( vincitrice di recente dei giochi internazionali della PGS svoltosi a Torino e che ha avuto come protagonisti Paolo Di Stefano ed Antonio Occhipinti ), la Fernado Ciavorella Scicli e la Fortitudo Moncada Agrigento. Martedì 9 giugno ci sarà il quadrangolare under 14, sempre alle 18.00 ed al palazzetto Santa Rosalia, ci saranno A.D.Pol . Vigor Santa Croce, Cestistica Licata, A.D.Maiore Rg, Studentesca Gela. Giovedì 11 giugno si passerà in piazza Vittoria Emanuele II e partirà il minibasket. Per prima giocheranno gli aquilotti alle 19.00, mentre venerdì 12 giugno giocheranno gli scoiattoli ( sempre alle 19.00 ) si terminerà sabato 13 giugno alle 19.00 con i pulcini. Un ringraziamento va a tutti gli sponsor che contribuiscono alla riuscita dell’evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, C1: che spettacolo questi giovani, il Kamarina vince ancora (7-4)

Terza vittoria di fila in campionato per il CS Kamarina, che suda oltremodo ma batte nel f…