Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Chi ama lo sport, non può non amare la vita e così si rafforza la solidarietà. Il mondo dello sport è un bacino di comunicazione vitale e dinamico su cui l’Avis di Santa Croce Camerina punta con convinzione per promuovere la donazione del sangue, stimolando la sensibilità ad un gesto solidale. L’Avis con i suoi giovani atleti sarà presente al torneo di calcetto che è iniziato da qualche giorno nei campi dell’Acaucaria dove l’agonismo e la competizione avranno una funzione sociale ed educativa.

Nella foto: Giuseppe Gurrieri, Alessio Mandarà, Danilo Sallemi, Angelo Gravina, Luca Gulino, Giovanni Panusa e i dirigenti Avis Mandarà e Pagano.

20150515_183937

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Il progetto di Avis e Mov. Animalista: “Donare due volte: una casa e una vita”

In occasione del Natale solidale 2017, l’Avis di Santa Croce Camerina e il Movimento…