Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Nuova iniziativa del Circolo Meridiana di Santa Croce Camerina, che, insieme all’onorevole Giorgio Assenza (FI) ha programmato per sabato 23 maggio, dalle ore 10, una raccolta firme presso il mercato ortofrutticolo: l’obiettivo è ribadire il ‘no’ all’Imu sui terreni agricoli imposta dal governo Renzi. “Il comparto agricolo  – spiegano i promotori – è da sempre uno dei settori trainanti della nostra economia che, oggi, sta purtroppo vivendo una delle peggiori crisi della sua storia. Alla base di questa crisi è indubbio che abbiano contribuito scelte sbagliate da parte della politica, la mancanza di tutela delle nostre produzioni agricole e gli scellerati accordi internazionali che penalizzano fortemente gli agricoltori isolani. In un tale contesto, l’imposizione di un’ulteriore tassa, che graverà sul 70% del territorio ibleo e sull’80% dei nostri agricoltori, rischia di provocare il tracollo definitivo di molte aziende, con comprensibili ripercussioni sull’economia siciliana e, in particolare, ragusana. Siamo fermamente convinti che l’Imu sui terreni agricoli è una tassa ingiusta, un’imposta patrimoniale che genera disparità di trattamento tra i contribuenti, risultando oltremodo odiosa e ingiustificata. Pertanto invitiamo tutti i cittadini a firmare contro questa nuova tassa, voluta dal governo Renzi, a sostegno del comparto agricolo del nostro territorio che ribadiamo è un tassello fondamentale della nostra economia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Questa sera alle 19 torna il Consiglio comunale fra CUC e nuovo regolamento

Si riunisce questa sera, a partire dalle 19, il Consiglio comunale di Santa Croce Camerina…