Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Dal 2010, a Santa Croce Camerina, presso contrada Canestanco, in prossimità di contrada Pezza, abbiamo la fortuna di possedere un distaccamento della caserma dei Vigili del fuoco, dalla quale, in questi anni, vi è una centrale operativa e dove lo staff parte per svolgere l’attività di protezione ambientale e di spegnimento fuochi, non solo nel nostro territorio, ma anche nei comuni limitrofi, con impegno e senza scopo di lucro, essendo infatti attività di volontariato. L’equipe conta più di una trentina di uomini, diversi mezzi operativi, attrezzature tecniche e dispositivi di protezione individuale, ma finora è mancata la fornitura dell’acqua, elemento importantissimo per espletare la propria attività.

Difatti nel corso del quinquennio sono stati gli operatori stessi a procurarsi in modo autonomo, e con un po’ di fortuna le riserve d’acqua da usare per le emergenze che la centrale operativa provinciale di Ragusa chiede di svolgere al personale del nostro distaccamento. Ma adesso, grazie al lavoro e all’impegno sinergico tra Comando provinciale e Amministrazione comunale di Santa Croce, tramite la ditta Mediale, che gestisce il servizio idrico comunale, si sono portati avanti molte procedure e in pochi giorni la caserma sarà finalmente dotata della fornitura diretta dell’acqua. Un plauso, infatti va ai due organi, da parte dei Vigili del fuoco, che potranno dunque svolgere le proprie operazioni nel miglior dei modi. L’ultimo incendio domato dai volontari è stato proprio lunedì 25, in via Ugo La Malfa, dove in serata sono divampate delle fiamme che gli uomini della caserma hanno spento, salvando i residenti del quartiere e in primis la famiglia che si trovava dentro la casa, tra cui una donna trasportata in ambulanza all’ospedale Guzzardi di Vittoria per accertamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Santa Croce sott’acqua? Il sindaco: “Progettiamo quattro interventi urgenti”

Un’auto in panne nel tratto di Corso Oceano Indiano, a pochi passi dal Lido della Polizia …