biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Erbacce e rifiuti accanto ai cassonetti, Fare Ambiente: “Punizioni severe”

0 115

La raccolta differenziata è regolamentata dalla normativa comunitaria, nazionale, regionale e comunale che prevede sanzioni per chi non utilizza gli appositi contenitori, abbandona i rifiuti sul suolo pubblico o su spazi privati visibili o danneggia il decoro urbano. A Santa Croce Camerina inizia l’estate e iniziano l’inciviltà e il malcostume dove i soliti incivili abbandonano sacchi neri pieni di tutto ciò che è stato conservato per un anno intero, oppure materassi, cucine, frigoriferi, erbacce, rami e interi alberi accostati ai cassonetti dei rifiuti.

“È molto semplice abbandonare i rifiuti fuori dai cassonetti demandando agli operatori ecologici la pulizia e lo smaltimento, invece sarebbe piu responsabile e civile separarli, mettendoli nelle campane per differenziata – spiega in una nota Fare Ambiente -. Per i rifiuti ingombranti basta telefonare agli uffici comunali per chiederne lo smaltimento. Il Sindaco e l’assessore all’Ambiente per evitare il solito degrado e per garantire igiene e salubrità pubblica, oltre ad avviare politiche di prevenzione, dovranno necessariamente attivare ordinanze per reprimere chi delinque in materia ambientale”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.