Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

L’Associazione Volontari del Soccorso di Santa Croce Camerina, insieme ai volontari di Kamarina Soccorso, di Santa Croce, e dell’AMA, di Ragusa, sono stati impegnati domenica 7 giugno in un corso di formazione atto a far conseguire ai partecipanti le nozioni base riguardanti l’immobilizzazione, il caricamento ed il trasporto di un politraumatizzato. Tale corso è stato reso possibile grazie al contributo del Centro Servizi del Volontariato Etneo, che sostiene le attività di formazione dei volontari che desiderano prestare la propria opera di aiuto. In un ambito molto delicato, qual è appunto il soccorso in ambulanza, che richiede una preparazione idonea ad affrontare qualsiasi situazione, l’AVS di Santa Croce cerca di essere sempre all’altezza del compito assegnatole garantendo ai suoi soci un aggiornamento costante su quanto le moderne tecniche di primo soccorso richiedono, così da fornire personale qualificato e sempre pronto ad ogni evenienza. Un plauso ai partecipanti che hanno scelto di sacrificare il giorno festivo per migliorare le proprie competenze a tutto vantaggio della collettività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Adesioni alla Pro-Loco: il 30 settembre scade il termine, a ottobre le elezioni

Scade il 30 settembre il termine ultimo per l’adesione alla Pro-Loco di Santa Croce …