Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

I Carabinieri di Ragusa stanno indagando su una rapina perpetrata nella serata di lunedì, in danno degli abitanti di una casa ubicata nella zona rurale della frazione di Marina di Ragusa. I malviventi sono entrati in azione intorno alle 23.00. Operando col volto travisato da passamontagna, hanno forzato la porta d’ingresso ed hanno immobilizzato gli occupanti dell’abitazione (tre donne e la collaboratrice domestica), per poi mettere la stessa completamente a soqquadro. Al termine delle loro ricerche, hanno trafugato una busta contenente i gioielli di famiglia, il cui valore complessivo è ancora in corso di quantificazione.

Una volta impadronitisi dei valori, i malfattori si sono dileguati a piedi, approfittando della copertura offerta dall’oscurità. È stata la collaboratrice domestica a dare l’allarme, chiamando il 112. I Carabinieri della Stazione di Marina di Ragusa e del Nucleo Operativo della Compagnia di Ragusa sono intervenuti immediatamente sul posto, dove hanno prestato soccorso alle vittime (nessuna delle quali, fortunatamente, è rimasta ferita) ed hanno effettuato un accurato sopralluogo. Gli elementi così raccolti sono adesso al vaglio degli investigatori, coordinati dalla Procura della Repubblica di Ragusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Comiso, arrestato rapinatore violento: ha aggredito e derubato due persone

I fatti sono accaduti la notte scorsa a Comiso: due distinti, gravi episodi a distanza di …