Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Un’altra operazione antidroga condotta dai Carabinieri di Ragusa che, nell’ambito dei controlli disposti dal Comandante Provinciale, ad Acate hanno scoperto un’altra piccola piantagione di MARIJUANA, arrestando un giovane del luogo.
Infatti, Formaggio Placido, classe ’85, agricoltore, era da qualche tempo tenuto sotto controllo dai militari della Stazione Carabinieri di Acate (RG), nell’ambito proprio dell’attività antidroga espletata dai militari della Compagnia di Vittoria su tutto il territorio di competenza.
Dopo una serie di appostamenti e di discreti servizi di osservazione i militari hanno fatto irruzione sul terrazzo di casa del sospettato, che già in passato aveva avuto qualche problema con la droga, dove in effetti hanno trovato una piccola piantagione di Cannabis Indica, esattamente 10 piante alte fino ad un metro, ben coltivate in vaso, per il peso complessivo di circa 20 kg.
Si trattava di una piccola serra realizzata sul terrazzo di casa, che garantiva alle piante un’ottima esposizione alla luce del sole e che veniva irrorata con l’acqua grazie ad un piccolo sistema di irrigazione. Il principio attivo, “tetraidrocannabinolo”, la cui quantità complessiva sarà valutata dalle analisi chimiche alle quali saranno sottoposte le piante, è maggiormente concentrato proprio durante la fase di fioritura. Le analisi, infatti, forniranno il numero di dosi ricavabili. I Carabinieri di Acate hanno anche effettuato una perquisizione nell’abitazione del “coltivatore” rinvenendo anche 10 grammi di sostanza stupefacente dello stesso tipo di marijuana già essiccata. Il Formaggio, quindi dopo le formalità di rito, veniva tratto in arresto e sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione, così come disposto dal Sost. Proc. d.ssa Alessia La Placa, dell’A.G. Iblea, davanti alla quale dovrà rispondere del reato previsto e punito dall’Art. 73 del DPR 309/90.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Ragusa – L’Asp 7 assume 46 infermieri. Sbloccati i concorsi per 7 nuovi primari

Il Commissario dell’Azienda Sanitaria di Ragusa, dr. Salvatore Lucio Ficarra, lo aveva già…