Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Proseguono, da parte dei cittadini, le segnalazioni di topi e serpenti in alcune zone periferiche della città. Oggi la denuncia riguarda la zona adiacente a un’abitazione di via Michelangelo Buonarroti, con la presenza di erbacce che facilitano la vita ai serpenti. Sin da ieri sera è stata segnalata la presenza di un serpente morto che, nel tentativo di attraversare la strada per andare a rovistare nei bidoni della raccolta differenziata, è stato probabilmente colpito dai residenti della zona. Urge un immediato intervento da parte dell’Amministrazione comunale e dagli organi competenti sia per la rimozione del rettile che per la bonifica della zona. Di chi è la competenza? Bisogna comunque correre quanto prima ai ripari, vista la zona densamente abitata e la presenza di bambini che la frequentano per giocare nel perimetro della strada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

E’ la domenica della prevenzione: controlli di glicemia e pressione arteriosa

“Lo screening è vita”: con questo slogan l’Associazione Volontari del Soccorso di Santa Cr…