Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Tragedia oggi pomeriggio intorno alle ore 17,30 nelle campagne di contrada Spinazza a Scicli. Un bambino di 5 anni ha perso la vita cadendo in una vasca di irrigazione, nella campagna dei nonni. Il bambino, G.F. le iniziali, non sapeva nuotare. Quando il nonno che cercava il nipotino si è accorto della disgrazia ha subito lanciato l’allarme. Poi la folle corsa in auto all’ospedale «Busacca» di Scicli dove i medici hanno tentato di tutto per rianimare il bambino, ma invano. La causa del decesso sarebbe l’annegamento. Il bambino avrebbe annaspato nel vano tentativo di restare a galla e questo gli avrebbe impedito di gridare in modo tale da attirare subito l’attenzione del nonno. Quando quest’ultimo si è accorto della tragedia, vedendo con orrore il corpicino galleggiare immobile in acqua, con notevole sangue freddo non si è lasciato prendere dal panico. L’uomo ha difatti subito caricato il nipotino in auto dirigendosi all’ospedale «Busacca» di Scicli. I medici si sarebbero subito accorti che la situazione era critica, in quanto pare che il bambino fosse andato in arresto cardiaco e quindi non respirava. Nonostante i tentativi di rianimazione, non c’è stato nulla da fare.

Come da prassi in casi del genere, sono stati avvisati i carabinieri che hanno raggiunto l’ospedale sciclitano dove era arrivata pure la madre e altri parenti in comprensibile stato di shock. I militari dovranno ricostruire l’accaduto ed accertare eventuali responsabilità. La notizia della tragedia ha fatto in pochi minuti il giro della cittadina. Al momento della tragedia la madre del bambino si trovava al lavoro mentre il nonno stava lavorando poco distante quando si era accorto che il piccolo non era più nella sua visuale. Pochi attimi di ricerche sono stati sufficienti affinché la tragedia si compisse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Hashish nelle tasche del giubbotto: fermato 20enne tunisino a Santa Croce

Controllo ad ampio raggio dei Carabinieri nel territorio di Santa Croce Camerina: nella se…