Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Continuano a verificarsi quotidianamente interruzioni del collegamento dei canali Mediaset, rendendo praticamente impossibile seguire i programmi tv. Sta montando in questi giorni una protesta su Facebook da parte di moltissimi utenti che esprimono disappunto per la fruizione del digitale terrestre. “Con il sistema analogico la qualitá delle immagini era inferiore, ma almeno si vedevano tutte le reti Rai e Mediaset, cosa che adesso non avviene più”. Nel territorio del comune di Santa Croce Camerina (ma non solo) continua il disservizio televisivo dopo i vari cambiamenti di Mux e di Frequenze. A Santa Croce città i segnali non arrivano o vanno e vengono, facendo infuriare le famiglie che pure hanno dovuto mettere mano al portafogli per acquistare il decoder digitale terrestre. “Un’autentica fregatura” dicono alcuni su Facebook. “Un inganno colossale”, rincarano la dose altri. I più penalizzati però sono gli anziani soli, quelli per i quali anche solo la cosidetta risintonizzazione dei canali è diventata un ostacolo insormontabile, tanto da costringerli a chiedere l’intervento di un tecnico, con relativo esborso di denaro. Su una grossa porzione del territorio (esclusa la fascia costiera) il segnale delle tre reti Mediaset è debole e talvolta inesistente. E per ovviare al disservizio c’è chi ha optato per la tv satellitare, ma a quanto pare Mediaset ha investito solo sul digitale terrestre e non trasmette i 3 canali principali in HD sul satellite. Ufficialmente l’azienda di Cologno Monzese fa sapere che la verifica del segnale a Santa Croce è totale e raggiunge una copertura del 99% in direzione del trasmettittore posizionato a Monte Cammarata. Pertanto, facendoci interpreti delle lamentele dei cittadini, che sono fortemente indignati e non vogliono essere trattati da consumatori di “Serie B”, chiediamo con forza alle autorità di farsi carico per richiedere i dovuti interventi tecnici affinché tutti gli abitanti del territorio possano regolarmente usufruire della corretta ricezione dei canali TV (in particolare le reti (Rete4 HD – Canale5 HD – Italia1 HD – compresi tutti i canali Mediaset Premium) e che non vengano, quindi penalizzati nel loro diritto ad usufruire di uno dei più importanti mezzi di comunicazione.

2 Commenti

  1. Giuseppe

    11 agosto 2015 a 17:50

    Anche sulla fascia costiera del comune di Santa Croce Camerina (Casuzze, Caucana, Puntasecca) tutti i canali dove trasmette la Mediaset non si ricevono per nulla e precisamente i ch 54, 49, 24, 36, 52, 37 e 50. La RAI si riceve perfettamente con orientamento a Monte Cammarata con segnale pari al 95% e qualità pari al 65 / 70 %.
    Invito gli utenti, come ho fatto io, a segnalare alla spettabile EL TOWERS (che è l’azienda che si occupa del montaggio e trasmissioni dei ponti ripetitori della MEDIASET e guarda caso anche della RAI) al nr. 02.25141, il disservizio facendo presente alla stessa che è molto strano che i canali RAI arrivano in modo ottimale come potenza erogata dai ponti radio ripetitori di Monte Cammarata, mentre la potenza dei ponti radio ripetitori della MEDIASET che si trovano a distanza di 10 metri da quelli della RAI appaiono inadeguati e depotenziati. Ripeto la gestione dei ponti ripetitori è della stessa società.

    Rispondi

  2. Franco Nifosì

    12 settembre 2017 a 15:54

    Sono un abbonato Mediaset premium ed avendo cada estiva a Caucana non riesco a vedere le partite in quantoappena inizia la partita comincia a criptare fino a scomparire per 5-10 minuti per poi comparire e di nuovo buio.Della partita Lazio-Milan ho potuto vedere solo 8 minuti in tutto. Mi sembra un presa in giro ed una truffa specie per gli abbonati.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

E’ la domenica della prevenzione: controlli di glicemia e pressione arteriosa

“Lo screening è vita”: con questo slogan l’Associazione Volontari del Soccorso di Santa Cr…