Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Un operaio ragusano è morto in un incidente sul lavoro sabato pomeriggio a Orroli, al confine tra la provincia di Nuoro e quella di Cagliari. Fausto Ciamponi, 24 anni, originario di Ragusa, stava lavorando su un ponteggio nei pressi di una diga, quando avrebbe perso l’equilibrio cadendo nel vuoto precipitando per un centinaio di metri. Inutili i soccorsi. Il giovane, che lavorava per l’impresa edile Cons.Rock di Domusnovas, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, era impegnato in un intervento su un costone roccioso vicino alla diga del Flumendosa, al confine tra Orroli e il Comune di Escalaplano, per installare una rete di protezione. L’incidente è avvenuto intorno alle 15.40. In corso le indagini per chiarire la dinamica del tragico incidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Ragusa – L’Asp 7 assume 46 infermieri. Sbloccati i concorsi per 7 nuovi primari

Il Commissario dell’Azienda Sanitaria di Ragusa, dr. Salvatore Lucio Ficarra, lo aveva già…