Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Modica, nel corso di una operazione antidroga, hanno arrestato un 34enne sorpreso con una stecchetta da 15 grammi circa di hashish, tre involucri contenenti circa 4 grammi di marijuana e la somma contante di quasi 280 euro in banconote di piccolo taglio. Si tratta di Luigi Iozia, classe ‘80, già noto alle forze di polizia.

I militari dell’Arma, nel corso del servizio di controllo del territorio, hanno notato l’uomo giovane a bordo della propria autovettura mentre procedeva con fare sospetto. L’orario e la zona in cui si trovava ha insospettito la pattuglia dell’Arma che, dopo averlo monitorato nei movimenti, lo ha controllato. Dunque, i Carabinieri lo hanno sottoposto a perquisizione personale e lo hanno trovato in possesso di circa 15 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish, tre involucri contenenti circa 4 grammi di marijuana e la somma contante di quasi 280 euro in banconote di piccolo taglio, verosimilmente provento dell’attività di spaccio dello stupefacente.

I Carabinieri, dunque, valutato quanto emerso, hanno condotto il ragazzo in caserma e, dopo le formalità di rito, lo hanno dichiarato in stato di arresto. Su disposizione del sostituto procuratore di turno, dott.ssa Monica Monego, l’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Ragusa – Confronto Cartabellotta-Crocetta. Sospeso il decreto di riparto dei fondi per i Liberi Consorzi Comunali

Al termine dell’incontro di oggi tra il Commissario straordinario del Libero Consorzio Com…