Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

E’ stato rimesso in libertà l’ex preposto dello sportello bancario Unicredit di Santa Croce Camerina, Daniele Francioni di 55 anni (da 25 giorni è sospeso dal servizio) mentre resta ai domiciliari il commerciante Marco Falcone di 27. Lo ha deciso il giudice delle indagini preliminari del Tribunale, Giovanni Giampiccolo, accogliendo l’istanza della difesa al termine dell’interrogatorio reso davanti al Gip tenuto a distanza di sei giorni dall’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari per il reato di usura.

Gli arresti sono stati messi a segno dalla Guardia di Finanza della Compagnia di Ragusa in esecuzione dell’ordinanza di applicazione di misura cautelare emessa dal gip del Tribunale. Francioni è difeso dall’avvocato Daniele Scrofani mentre Falcone è assistito dall’avvocato Luca Cottone e dall’avvocato Sandra Di Raimondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Allerta terrorismo, vertice dal Prefetto: misure straordinarie per concerto Iurato

I fatti recenti avvenuti a Barcellona e in Finlandia, dove l’Isis ha seminato morte e pani…