Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Due importanti progetti sul fronte dell’efficientamento energetico e la produzione di energia da fonti rinnovabili presentati dal Comune di Santa Croce Camerina sono stati ammessi a finanziamento dal ministero dello Sviluppo economico, direzione generale per il mercato elettrico, le rinnovabili e l’efficienza energetica. In particolare, arriveranno 73.975 euro per la realizzazione di impianti fotovoltaici e installazione di lampade led a basso consumo per dieci aule della scuola elementare e altri 44.385 euro per l’installazione di analoghi dispositivi nei locali del centro diurno per anziani Terza primavera. “Il percorso che il nostro Comune ha avviato con l’adesione al Paes – dice il sindaco Franca Iurato – comincia, finalmente, a prendere forma. Grazie a queste risorse economiche ottenute dal ministero, per l’ammontare complessivo di 122.000 euro, sarà possibile sostituire le lampade esistenti, negli edifici in questione, con altre a basso consumo energetico. Abbiamo partecipato all’avviso del ministero rivolto ai Comuni per la sostenibilità e l’efficienza energetica. E le nostre richieste di contributo sono state ritenute degne di considerazione. E’ chiaro che la riduzione della Co2, il risparmio energetico e la tutela dell’ambiente sono linee guida che il nostro ente locale seguirà con sempre maggiore attenzione nei mesi a venire”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Il M5S a Ragusa? Per la consigliera Nicita è un’amministrazione del c… VD

La politica del Movimento 5 Stelle nella città di Ragusa non sembra aver soddisfatto a pie…