biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Rifiuti di ogni tipo al palazzetto dello sport: la denuncia di Agnello

0 165

Resti di potatura e rifiuti di ogni tipo. E’ così che si presenta lo spiazzale della Palestra Santa Rosalia, a pochi passi dall’omonimo palazzetto dello Sport. Ci troviamo nella zona nord di Santa Croce. La denuncia è del consigliere comunale d’opposizione Luca Agnello, che su Facebook documenta con dovizia di particolari (fotografici) quanto sta succedendo in quell’area: “Segnaliamo questo scempio dietro la palestra Santa Rosalia. E’ chiaro – scrive Agnello – che oltre ai rifiuti abbandonati da qualche incivile, buona parte del resto siano residui di potatura, non sappiamo fino a che punto, lasciati da privati, contemporaneamente, tutti nello stesso punto (oppure un singolo incivile che ha sistemato la sua foresta personale). I rifiuti sono stati abbandonati in un’area pubblica. Chi ce li ha messi? Abbiamo la possibilità di usare la videosorveglianza per trovare i colpevoli? Pretendiamo immediate risposte dall’assessore all’Ambiente (Allù, ndr) e ci aspetteremmo delle posizioni in merito anche dalle associazioni ambientaliste sempre attive e presenti nel territorio”. Il post dei Agnello ha scatenato le reazioni su Facebook. E’ intervenuto anche il collega d’opposizione Rosario Pluchino: “Nel paese che non vogliamo basta girare l’angolo per accorgersi di come siamo sommersi dalla monnezza. Caro Luca… vuoi fare qualche foto anche nel terreno, privo di recinzione, davanti all’ARD Discount? E proprio stamattina una signora “forestiera” che aveva bisogno di disfarsi di un sacchetto di rifiuti mi chiedeva dove fossero i cassonetti quelli al bordo delle strade che con grande arguzia il novello super assessore ha fatto togliere per poi permettere a questi sprovveduti politici di cazziare gli innocenti operai che non possono difendersi. E meno male che si definiscono di sinistra e al fianco degli operai”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.