Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

A poco meno di un mese dall’inizio del campionato di Serie C Silver, la Emmolo S.& C. srl Vigor Santa Croce lavora alla definizione dell’organico. Il club ha ufficializzato l’arrivo del centro Giuseppe Cascone, classe ’94, dalla Nova Virtus Ragusa, e il ritorno dell’ala grande Giuseppe Barone, classe ’90. I due atleti vanno a completare il pacchetto lunghi a disposizione di coach Giancarlo Di Stefano. La società, inoltre, ha aggregato alla prima squadra – con possibilità d’impiego anche nei campionati giovanili – due ragazzi promettenti: si tratta di Giuseppe Urrigo e Flavio Bulona, entrambi classe ’97, provenienti dal Basket School Gela.

La squadra, completa dei nuovi innesti, ha terminato la prima settimana di preparazione atletica agli ordini di coach Di Stefano e del suo nuovo vice Filippo Cappello. “Ho trovato i ragazzi carichi e in forma – spiega l’allenatore – Non appena hanno rimesso piede in palestra, ho colto nei loro sguardi la voglia di ricominciare e mettersi in discussione. La Serie C dà grandi motivazioni. L’arrivo di Cascone, in un ruolo in cui abbiamo sempre faticato, ci rende più tranquilli. Un lungo in mezzo all’area per noi è qualcosa di inusuale. Sarà un punto di riferimento per le mie guardie. Su un tiro sbagliato ci sarà sempre qualcuno capace di prendere un rimbalzo e metterla dentro”.

Il campionato della Emmolo S. & C. Vigor comincerà il prossimo 26 settembre nella tana del Cus Catania e prevede un percorso pieno di ostacoli: “Non sarà una stagione facile – annuncia Di Stefano -. Incontreremo squadra molto attrezzate, alcune delle quali abituate alla categoria. Bisogna sudare più degli altri anni, ma sono convinto che i ragazzi mi daranno ottime risposte. Il nostro pubblico sarà determinante più che in passato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, replica del Santa Croce alla Real Boys: “Troncata ogni collaborazione”

Al comunicato reso qualche giorno fa dall’A.S.D. Real Boys Santa Croce (clicca qui p…