biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Rubano 300 chili di carrube: arrestati due uomini in c.da Granatello

0 125

I carabinieri di Ragusa e Santa Croce Camerina hanno arrestato due persone per furto aggravato in concorso nelle campagne di contrada Granatello, tra il castello di Donnafugata e Santa Croce. La stagione della raccolta di mandorle e carrube è entrata nel vivo e come ogni anno anche i relativi furti sono iniziati. Anche una decina di giorni fa erano stati arrestate persone per furto di carrube, quattro vittoriesi arrestati lungo la s.p. 21 dai CC di Ragusa. E la settimana prima altri due, per mandorle e carrube, a Modica. Purtroppo la vastità delle campagne iblee rende quasi impossibile cogliere i ladri in flagranza se non grazie alle segnalazioni di agricoltori, le stesse vittime o i loro vicini, che tempestivamente chiamano il numero unico europeo 112.

Ieri sera verso le 21 una chiamata al 112 del proprietario del terreno ha riferito la presenza di due sconosciuti a lavorare sui carrubi. Arrivati sul posto, i militari hanno trovato due persone intente ad allontanarsi su di una vecchia Fiat Uno. Nel portabagagli quasi 300 kg di carrube. Francesco Caronte, 38enne, e Nunzio Errigo, 37 anni, sono stati arrestati con l’accusa di furto aggravato in concorso. Dopo i rilievi foto-dattiloscopici, d’intesa con il pubblico ministero, dott.ssa Monego, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni. Pur assorbiti dal quotidiano, pressante, impegno sul litorale, i carabinieri non omettono di controllare anche la città e le campagne per garantire sicurezza non solo a chi si gode l’estate in riva al mare ma anche a chi d’estate deve lavorare o comunque deve rimanere in città.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.