Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Si è svolta domenica pomeriggio, a Santa Croce Camerina, la 25ª edizione della manifestazione podistica denominata “Salti in Piazza”, gara valida come 14ª prova del Gp Ibleo di corsa. A rilevare i tempi con master e cronometri sono stati i cronometristi dell’Asd “Hyblea” di Ragusa. La manifestazione sportiva, organizzata dalla Uisp di Santa Croce Camerina, ha pure assegnato il premio memorial “Ivan Cannata”, nel ricordo dello sfortunato alunno-atleta morto prematuramente 5 anni fa, a Giovanni Finielli, doppio campione del Mondo di 800 e 1500 metri ai Mondiali master di Lione in Francia.

Nella categoria assoluti a tagliare il traguardo dei Km 5,600 è stato lo sciclitano Vincenzo Lorefice in forza alla Polisportiva Corso Italia di Pisa che ha bloccato i cronometri a 14’59”8, al secondo posto si è piazzato il modicano dell’Aeronautica Militare Lorenzo Cannata che ha fatto registrare il tempo di 15’08”1, mentre l’ultimo gradino del podio è andato al ragusano Cosimo Azzolini dell’Asd No al Doping che ha totalizzato il tempo di 15’20”7.

Nella categoria esordienti B e C, il più veloce a compiere un giro della piazza Vittorio Emanuele II è stato Leonardo Ottaviano dell’Asd No Al doping che ha bloccato i cronometri a 44”3 e precedendo di soli 3 decimi Vincenzo Sarrì della società Libertas di Acate, l’ultimo gradino del podio è andato a Federico Dimartino che ha fatto registrare il tempo di 49”6. Nella stessa categoria ma femminile a salire sul più alto gradino del podio è stata Laura Grande che ha realizzato il tempo di 51”2.

Nella categoria esordienti A maschile, il più veloce a compiere due giri della piazza, è stato Federico Sammartino dell’Asd Corri di Niscemi che ha fatto registrare il tempo di 1’29”4, precedendo Alessio Guastella dell’Asd No al Doping di 14”3, l’ultimo gradino del podio è andato a Matteo Grande con il tempo di 1’44”3. Nella categoria femminile ad imporsi è stata Isabella Grasso che ha bloccato i cronometri a 1’41”1.

Nella categoria Ragazzi maschile, a tagliare il traguardo dopo aver compiuto 3 giri della piazza, è stato Matteo La Rosa dell’Asd No al Doping con il tempo di 2’29”7, mentre nella stessa categoria ma femminile ad avere la meglio è stata Nadia Wyzykowska che ha realizzato il tempo di 2’45”3 e precedendo Marta Baglieri dell’Asd No al Doping di 5”4. Al termine della manifestazione sono seguite le premiazioni dei vincitori e i complimenti degli organizzatori a tutti i partecipanti.

salti in piazza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, Promozione: Santa Croce fermo al palo, a Modica pareggio senza gol

Pareggio a reti inviolate nel derby fra il New Modica e il Santa Croce, ma tanto rammarico…