Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Esordio stagionale deludente per il CS Kamarina, che nella gara d’andata di Coppa Italia si fa sconfiggere a domicilio 3-9 da un Pro Gela già in palla. La squadra di mister Concetto Salone, priva degli infortunati La Terra e Sammito, ha pagato nettamente lo scotto di una condizione atletica ancora precaria, che non gli ha consentito di esprimersi al meglio. Gli ospiti con la prestazione fatta vedere sabato pomeriggio, invece, hanno dimostrato di essere pronti per l’inizio della stagione, anche se la maggior parte delle reti siglate sono state frutto di errori grossolani degli uomini di Salone. Nel Kamarina, nonostante sia ancora in fase di costruzione, non sono dispiaciuti i soliti Salvatore Incorvaia e Federico Campo, autore peraltro delle tre reti biancazzurre, così come è stato positivo l’esordio del neoacquisto Caldarera. Per il resto, bisogna ancora lavorare per trovare una giusta quadratura fra i reparti che permetta ai giocatori di esprimersi tecnicamente secondo i voleri del trainer camarinense. “Sapevamo bene che i nostri avversari erano più avanti di noi nella preparazione e che potevamo incappare in una sonora sconfitta – dice mister Concetto Salone –. Non bisogna, comunque, fare drammi, anche perché stiamo lavorando solamente da una settimana, ma la sconfitta di oggi ci consapevolizza di quanto sarà difficile il prossimo campionato di serie C1. Ci scontreremo, infatti, contro squadre dal tasso tecnico elevato rispetto alla scorsa stagione, quindi bisogna farsi trovare pronti fisicamente e tecnicamente. Il cammino che ci condurrà verso l’inizio della regular season (esordio casalingo alla prima giornata, il 2 ottobre, contro la United Capaci) è ancora lungo e quindi abbiamo il tempo di prepararci al massimo e di completare la rosa della prima squadra”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio: Leone ruggisce due volte, il Santa Croce rimonta il Marina in coppa (2-1)

Nel segno di Ciccio Leone – otto gol in quattro gare ufficiali – il Santa Croce batte la r…