Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Sono bastati pochi di minuti di pioggia intensa, nelle giornate di martedì e mercoledì, a mandare in tilt il tratto di strada fra via Pietro Micca e via Conte del Marsico. I cittadini del quartiere “Fontana” – e in particolare la famiglia Zisa – sono stanchi e arrabbiati, perché hanno constatato lo stato di totale inefficienza del sistema fognario, che non è in grado di far defluire l’acqua piovana neanche in caso di semplici precipitazioni, con conseguente fuoriuscita di liquami e acque reflue. Tutto questo mette a repentaglio la salute pubblica e l’incolumità dei cittadini e delle famiglie a contatto con i liquami. Il signor Giuseppe Zisa e la moglie, nonostante le innumerevoli richieste rivolte al Comune di Santa Croce, non capiscono perché la situazione permanga la stessa. “Siamo stanchi e offesi – ci ha dichiarato la signora Maria Zisa – procederemo in questi giorni a presentare una denuncia contro tutti gli amministratori al fine di tutelare la nostra salute e incolumità. Dopo tante promesse continuano a prenderci in giro, spendono tanti soldi per spettacoli e cose inutili mentre ritengono non indispensabile intervenire in situazioni di degrado come questa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, CS Kamarina-Mortellito 7-4: guarda interviste e highlights VIDEO

Una nuova vittoria per il CS Kamarina che prosegue spedita la sua marcia nel campionato re…