Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Sono trascorsi appena tre anni da quando Luca Agnello, all’epoca candidato per un posto in Consiglio comunale, appariva con un piccone in mano, durante uno spot elettorale, nei pressi dell’ex caserma della Gdf a Punta Secca. A distanza di anni, il suo pensiero non è cambiato: “Sono tendenzialmente d’accordo sull’opera di demolizione, ma non così. Si possono avere anche idee bellissime, ma bisogna saperle applicare. E in questo caso specifico la legge non è stata rispettata. E adesso chi ci rimborsa le spese di demolizione? La Regione ci concederà mai l’area? Il modus operandi di questa amministrazione è da incompetenti”. Dopo l’arrivo delle Iene, che indagano sulla questione con la lente d’ingrandimento, il dibattito politico si è infiammato. GUARDA L’INTERVISTA!

17 Commenti

  1. Loredana

    17 settembre 2015 a 07:32

    Ed era proprio necessario l’arrivo delle Iene, per aprire questo discorso?? Che amministrazione ridicola!!!

    Rispondi

    • Giuseppe

      17 settembre 2015 a 11:43

      Ehm Loredana, ma le Iene mica le ha chiamate l’Amministrazione! Ora capisco che c’è più confusione di quanto pensassi comunque su una cosa hai ragione, chi ha chiamato le Iene, di certo non ha a cuore Santa Croce e i suoi abitanti!

      Rispondi

      • Loredana

        17 settembre 2015 a 13:58

        Io non ho detto che è stata l’amministrazione a chiamare Le iene, ho solo detto che per riaprire questo discorso, ci voleva l’arrivo delle iene. Mi sembra di rivivere il polverone lanciato dal vescovo, per giorni e giorni non si parlava d’altro. Adesso stiamo facendo il bis, con Le iene.
        E comunque, nemmeno l’amministrazione di S.Croce, ha a cuore il suo paese, visto che l’unica cosa che sa fare , sono le figuracce. Il penoso sarcasmo di Allù , ne da conferma!!!

        Rispondi

        • mariasole

          18 settembre 2015 a 09:10

          Loredana sono daccordissima con te. Il sarcasmo di Allù è veramente ridicolo,dopo aver combinato il “papocchio” cerca di arrampicarsi sugli specchi. Quanto a giuseppe farebbe meglio a stare zitto, i fatti sono evidenti. Carta canta!!!!!!!!!!!!!!!!!!

          Rispondi

  2. Giuseppe

    17 settembre 2015 a 10:48

    Scusate, stendo un velo pietoso sulle pose che si spara il consigliere Agnello ma mi chiedo, onestamente, se sa e e sapeva tutte queste cose perché non le suggeriva a suo padre che al Comune qualcosa la poteva consigliare dall’interno, anche più di qualcosa. Se le teneva per se facendo il danno della cittadinanza?

    Rispondi

    • Luca Agnello

      17 settembre 2015 a 11:41

      La tipicità della sinistra locale di cui facevo parte e conosco ogni singolo pelo , è quella di attaccare la persona e l’ ambito familiare non appena non si può ribattere sui contenuti ( abbia almeno la delicatezza di firmarsi caro giuseppe ed assumersi la responsabilità di quello che dice ). Sono certo che delle informazioni che ho dichiarato, e che sono la base del diritto amministrativo, ne erano al corrente anche gli amministratori prima che prendessero qualunque decisione … evidentemente hanno ritenuto opportuno fare di testa propria .

      Rispondi

      • Gianluca

        17 settembre 2015 a 14:15

        Sig. Agnello, non vada dietro ai commenti espressi da questo fantomatico Giuseppe,perchè sono talmente inutili, tristi , banali e privi di fondamenta, che si commentano da soli.
        Complimenti comunque per tutto quello che fa, la ammiro molto.

        Rispondi

    • Sonia

      17 settembre 2015 a 14:01

      Giuseppe , mi sa che ha proprio toppato. Il danno alla cittadinanza è solo quello fatto da Allù. Rimpiango il grande Cascone, che non gli faceva mai aprir bocca!!

      Rispondi

    • mariasole

      18 settembre 2015 a 09:14

      le “POSE ” li spari tu, non il cons. Agnello che come parla mi sembra una persona preparata sull’ argomento, tu invece sei completamente fuori da ogni confronto non sai i fatti eppure “sparli” e offendi, sei veramente meschino.

      Rispondi

  3. Claudio

    17 settembre 2015 a 12:27

    A s.Croce c’e’ gente che con la politica fa i c…

    Proprio. L. Agnello e’ nel giusto.alzate la voce tutti

    Rispondi

  4. Giuseppe

    17 settembre 2015 a 12:34

    I suoi contenuti sono sempre opinioni giammai “basi del diritto” (troppo comica questa affermazione, ma quali basi!!!). Io sono un commentatore medio quindi posso rimanere anonimo, mica voglio misurarmi con lei che invece ci tiene ad apparire e firmarsi nella speranza di una visibilità che la porti a un ruolo politico più elevato. Mi ringrazi pure allora se l’attacco come dice lei “nel personale” perché gli ultimi tre sindaci (quelli eletti) sono stati attaccati continuamente sul personale da anonimi come me e molto peggio di me. Lo consideri come un allenamento visto che lei il sindaco lo vorrebbe fare e tutti questi contenuti poi li dovrà mettere in pratica. Elettori permettendo

    Rispondi

    • Mariuccia

      17 settembre 2015 a 15:55

      Giuseppe, visto che è così informato di sindaci di qua…di la….Agnello lo vorrebbe fare..non lo vorrebbe fare…Ho una domanda: In questo momento, chi è il sindaco di s.croce? La Iurato o Allù? Comici e ridicoli entrambi, certo, ma non si capisce chi dei due, tentenna invano ad attingere questo ruolo!!

      Rispondi

      • mariasole

        18 settembre 2015 a 09:20

        Cara mariuccia, ma hai ancora dei dubbi su chi è il sindaco? Il sig. Allù indubbiamente………..non vedi che fa tutto quello che vuole? Come ha “affossato” il sig. Cascone (ex sindaco) così sta affossando il sindaco Iurato, mi dispiace solo che lei è l’unica a non averlo capito.

        Rispondi

        • Mariuccia

          18 settembre 2015 a 11:52

          Mariasole io l’ho capito benissimo chi è il sindaco. La mia era una domanda ironica alle tristi opinioni di Giuseppe

          Rispondi

  5. Fabio

    17 settembre 2015 a 14:08

    Se una persona avesse qualche dubbio sull’ambiguità di questa amministrazione, i commenti di questo sedicente Giuseppe o la triste ironia di Allù , li tolgono tutti

    Rispondi

  6. Antonella

    17 settembre 2015 a 14:24

    Ho avuto modo di leggere in questo ed altri articoli del giornale web, i commenti di questo “Giuseppe” e posso pienamente dedurre, che sono in perfetta sintonia con la mediocrità di questa amministrazione, che come sempre, non perde l’occasione di fare ridere, non perchè diverte, ma fa ridere perchè è ridicola!

    Rispondi

  7. Antonella

    18 settembre 2015 a 15:56

    A quanto pare, la situazione si è ribaltata. Il triste sarcasmo di Giuseppe, mirato ad offendere il cons.Agnello , gli è tornato tutto indietro! C’è un detto che dice: Non sputare in cielo, che in faccia ti torna!!!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, l’Atletico scalda i motori: il nuovo capitano è Occhipinti FOTO/INTERVISTE

Tanti volti nuovi nella dirigenza e nell’organico, una serata a cena per fissare gli obiet…