Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

“Dopo un’attesa durata anni, è stata finalmente ultimata la pavimentazione di un’arteria stradale che, trovandosi nella zona all’ingresso di Santa Croce per chi proviene da Marina di Ragusa, era assurdo lasciare in tali condizioni”. Ad affermarlo il sindaco Franca Iurato facendo riferimento ai lavori per la sistemazione di via Cappello che, avviati alla fine dello scorso mese di giugno, sono stati completati in questi ultimi giorni. Si tratta di lavori che è stato possibile realizzare con fondi del bilancio comunale. La gara d’appalto era stata aggiudicata a una ditta di Modica, la Muriana costruzioni srl, con un ribasso pari al 37,43% su un importo a base d’asta pari a 83.730 euro. L’area che è stata interessata dagli interventi è lunga circa duecento metri. E oltre alla pavimentazione si è provveduto a realizzare anche le opere connesse alla viabilità: quindi la completa sistemazione dei marciapiedi, la pubblica illuminazione e quant’altro necessario per rendere pienamente fruibile la via in questione dal punto di vista dei veicoli oltre che dal punto di vista dei pedoni. “Siamo molto soddisfatti – continua il sindaco Iurato – per avere dato risposta ai cittadini residenti in zona, e non solo, per una opera che attendevano da numerosi anni. Inutile dire che le condizioni di vivibilità, dapprima problematiche, hanno compiuto un consistente passo in avanti. In precedenza, infatti, durante la stagione invernale, con le piogge, la sede stradale si trasformava in un ammasso di fanghiglia. D’estate, invece, a prevalere era la polvere e l’aria della zona risultava assolutamente irrespirabile. La risistemazione di questa arteria stradale era un obiettivo che ci eravamo prefissati. E siamo riusciti a concretizzarlo”.

2 Commenti

  1. Luca Agnello

    23 settembre 2015 a 11:53

    E’ giusto prendere atto e dare merito anche quando viene fatto qualcosa di buono. Complimenti a quanti si sono adoperati per la buona riuscita dell’ intervento.

    Rispondi

  2. Antonio baeli

    23 settembre 2015 a 13:03

    Ottimo risultato ma l’unica via di accesso per chi viene da Marina di Ragusa è via Mazzarelli e questa sono 40 anni che rimane senza marciapiedi o con gli stessi fatiscenti eppure , per il decoro del paese , rimane rattoppata

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Appalti più facili, Santa Croce ha la sua C.U.C.: sancito l’ingresso in Trinakria Sud

Ricordate la C.U.C.? Lo strano acronimo sta per Centrale Unica di Committenza, uno strumen…