Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il Santa Croce resta imbattuto in campionato e, dopo la bella prestazione offerta contro il Ragusa, prende consapevolezza delle proprie forze. La gara di domenica contro gli azzurri di mister Utro è stato il primo vero banco di prova per la squadra di Calogero La Vaccara.  Il Santa Croce ha potuto tastare le proprie forze e, nonostante l’assenza pesante di Muhammed Jatta, non ha di certo sfigurato contro i più quotati avversari. La squadra, infatti, si è mossa bene, facendo vedere delle ottime giocate sull’asse Oscar Mascara-Daniele Arena (nella foto) e quest’ultimo ha suggellato la sua ottima partita con un gol di rapina da grande campione. Sugli scudi anche la difesa con l’inossidabile Marco Basile e i superlativi Alessandro Cassibba e Andrea Buscema che hanno limitato la forza offensiva degli ospiti che in varie occasioni si erano resi pericolosi. Grande soddisfazione quindi per la dirigenza camarinense con in testa i due presidenti Marco Agnello e Giuseppe Micieli, ma allo stesso modo è stato immenso l’apporto del pubblico che ha finalmente assiepato le gradinate del “Kennedy” facendo stabilire il primo “sold out” dell’anno. “La società non può che essere soddisfatta del buon inizio stagione della squadra. – dice il dg Claudio Agnello –  Abbiamo sfiorato una vittoria prestigiosa contro un avversario dagli obiettivi ambiziosi, ma ritengo che il pareggio sia stato il risultato più giusto. Stiamo dimostrando di voler intraprendere un campionato prestigioso e sono sicuro che la squadra crescerà ulteriormente, quando i giocatori raggiungeranno il top della condizione. L’intraprendenza della società ha suscitato interesse ed entusiasmo in città e di questo non possiamo che esserne orgogliosi. L’attaccamento della gente sarà un fattore determinante durante il nostro cammino e domenica, durante il derby, ne abbiamo avuto la prova con gli spalti stracolmi”. La prossima gara del Santa Croce sarà un altro confronto difficile, giacché i biancazzurri andranno a far visita alla capolista Nissa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, Lucenti invita il Santa Croce alla reazione: mercoledì sfida col Marina

La sconfitta di domenica pomeriggio in casa dello Sporting Augusta (2-0), non è stata ben …