Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

La Emmolo S.&C. srl Vigor si prepara a scendere in campo per la seconda giornata del campionato di C Silver. Domenica, al Palazzetto Santa Rosalia di Santa Croce Camerina, arriverà la Polisportiva Aretusa di Paolo Marletta. La palla a due è fissata per le 18.30. “E’ un altro momento di verifica per la mia squadra – spiega coach Giancarlo Di Stefano alla vigilia del match –. Dobbiamo ripartire dalle cose buone fatte vedere a Catania contro il Cus e correggere gli errori. Nella gara d’esordio, per esempio, ho apprezzato molto la ritrovata sinergia nei vari reparti; un po’ meno, invece, le distrazioni che nel terzo quarto hanno permesso ai nostri avversari di prendere il largo. Bisogna stringere le maglie in difesa e parlare meno con gli arbitri”.

La condizione fisica della Vigor non è ancora delle migliori: “In settimana – continua Di Stefano – ho dovuto fare a meno degli influenzati Cascone e Susino, ma spero tornino a disposizione per domenica. In compenso ci sarà il debutto stagionale di Pace e Lena, due giocatori importanti nell’economia del nostro gioco. Spero che i miei trovino il giusto ritmo sui due lati del campo e riescano a dare qualcosa in più rispetto alla partita di sabato scorso”. Infine un giudizio sulla Polisportiva Aretusa: “E’ una squadra ambiziosa. Ha giocatori molto quotati, fra cui Sorrentino, che hanno accumulato anni d’esperienza in campionati di categoria. Ma io punto molto sul lavoro fatto in settimana e sul sesto uomo in campo, cioè il nostro pubblico. E’ una fase della stagione delicata: speriamo di venirne fuori con un risultato positivo, sarebbe una grande motivazione per il futuro”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, CS Kamarina-Arcobaleno Ispica 0-7. Highlights e interviste VIDEO

Una pesante sconfitta da mandare giù in fretta. Il primo tonfo vero del CS Kamarina in que…