Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

E’ arrivato con qualche minuto di ritardo, rispetto all’orario previsto, ossia le 11, a Palazzo di governo, a Ragusa, il ministro dell’Interno Angelino Alfano, accompagnato dalla scorta e ricevuto dal prefetto di Ragusa, dr. Annunziato Vardè. Alfano ha risposto alle domande dei cronisti, parlando di immigrazione e di infrastrutture. Sull’immigrazione ha ribadito che il governo di Renzi spinge perché ci sia il coinvolgimento degli altri Paesi europei per ospitare una parte di migranti che attualmente si trovano in Italia.

Sulle strade, invece, ha affermato che la Siracusa-Gela e la Palermo-Catania sono le priorità. Temi ai quali tiene particolarmente essendo un siciliano. Il ministro è oggi a Ragusa per la firma del ‘Protocollo di Legalità’ relativo alla costruzione dei Lotti 6, 7 e 8 dell’autostrada Siracusa-Gela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Pozzallo – La pescheria della droga: arrestati padre e figlio con 1 kg di marijuana

I Carabinieri delle Stazioni di Pozzallo e Marina di Modica hanno tratto in arresto, nel p…