Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

La Polizia ha rintracciato le due minorenni che si erano allontanate da casa volontariamente mercoledì 7 ottobre, spostandosi da Ragusa a Chiaramonte Gulfi e chiedendo passaggi in auto ad amici inconsapevoli della loro volontà di non fare più rientro. Gli investigatori avevano attivato le indagini di concerto con la Procura della Repubblica, mediante l’uso di sofisticati strumenti tecnici che inizialmente non hanno dato riscontri immediati, ma dopo due giorni le ragazze sono state individuate a Chiaramonte Gulfi e la Squadra Mobile unitamente alla famiglia di una delle giovani è riuscita a trovarle. Le ragazze, dopo aver compreso l’errore commesso, hanno riferito di essersi allontanate per problemi personali e di non essere state aiutate da nessuno. Hanno riferito di aver dormito in ripari di fortuna nel comune di Chiaramonte, andando a casa di alcune amiche durante il giorno per mangiare qualcosa e fare una doccia. Le amiche ed i genitori di queste non sapevano nulla del loro allontanamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Ragusa – L’Asp 7 assume 46 infermieri. Sbloccati i concorsi per 7 nuovi primari

Il Commissario dell’Azienda Sanitaria di Ragusa, dr. Salvatore Lucio Ficarra, lo aveva già…