Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Dopo dieci giorni di stop, la Emmolo S.&C. srl Vigor torna in campo. Giovedì sera, con inizio alle ore 21, la squadra di coach Di Stefano sarà ospite del Basket Milazzo nel recupero della terza giornata del campionato di C Silver. La partita, già in programma sabato scorso, era stata rinviata a causa dell’alluvione che aveva colpito Barcellona Pozzo di Gotto, sede del match. Con la trasferta del PalAlberti inizia per la Vigor un tour de force di 4 gare in 11 giorni: domenica arriva a Santa Croce la Studentesca Licata, poi sarà il turno di Spadafora (in trasferta) e Patti (in casa).

“Siamo un gruppo giovane e non ci facciamo spaventare da impegni così ravvicinati – spiega Giovanni Pace, ala classe ’96 -. Abbiamo tempi di recupero molto più corti rispetto ai nostri rivali, ma sappiamo di dover crescere. Quella vista in campo nelle prime due giornate non è la vera Vigor. Dobbiamo gestire meglio i momenti di foga agonistica”. Per Pace è il secondo anno in maglia biancoblù: “A Santa Croce mi sento come a casa. Il gruppo è fantastico, il coach è uno con cui si può parlare di tutto. E il pubblico è caloroso, un vero valore aggiunto, che ti fa sentire il sostegno durante i momenti più difficili”.

“Penso che possiamo vincere tre delle prossime quattro partite – scommette Pace -. Non mi accontento della salvezza, vogliamo fare una stagione di media classifica. Lo scorso anno abbiamo perso di un punto con la capolista Spadafora e ce la siamo giocata con tutti. E quest’anno possiamo ripeterci. Le chiavi contro Milazzo? Una difesa asfissiante e un attacco rapido. Loro lottano per i nostri stessi obiettivi e si sono appena rinforzati nel reparto lunghi (con Koprivica, montenegrino di 2,06 metri, ndr). Dobbiamo alzare il nostro livello”. Per la trasferta di Barcellona è in dubbio la presenza del capitano Giorgio Distefano, reduce da un problema alla caviglia.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, C1: che spettacolo questi giovani, il Kamarina vince ancora (7-4)

Terza vittoria di fila in campionato per il CS Kamarina, che suda oltremodo ma batte nel f…