Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Incidente mortale di caccia venerdi mattina nelle campagne di Vittoria. Rosario Salerno, 71 anni, pensionato, è rimasto ucciso da una rosa di pallini, partiti accidentalmente dal fucile che imbracciava. A dare l’allarme sono stati i familiari del pensionato, che non vedendolo arrivare per il pranzo, si sono allarmati ed hanno immediatamente avvertito le forze dell’ordine. Dopo le ricerche, Salerno è stato trovato in campagna privo di vita con il fucile tra le braccia. Da un esame effettuato dal medico legale, si sarebbe trattato di un mero errore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Elezioni Regionali – Stefano Parisi, il 25 ottobre, sarà a Comiso e Ragusa a sostegno di Assenza e Musumeci

Il fondatore di “Energie per l’Italia” Stefano Parisi, esponente di spicco del centrodestr…