Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

I consiglieri comunali Rosario Pluchino e Salvatore Di Marco comunicano che alla data odierna la Giunta municipale di Santa Croce Camerina “non ha approvato lo schema di bilancio comunale di previsione 2015 da sottoporre alla valutazione del Consiglio Comunale del paese esponendo il Consiglio comunale al commissariamento.

Amareggiati nel costatare l’inerzia dell’Amministrazione comunale che in un momento di così grande difficoltà per il nostro Comune, colpito da tagli ai trasferimenti senza precedenti e con la crisi che attanaglia famiglie e operatori economici, evita di mettere in chiaro il Bilancio, togliendo credibilità e defraudando il Consiglio Comunale di un suo preciso diritto/dovere, CHIEDIAMO, alle Autorità in indirizzo l’attivazione della procedura prevista dalla normativa vigente in casi come questo, nominando un commissario allo scopo di predisporre d’ufficio lo schema di Bilancio da sottoporre alla valutazione del Consiglio Comunale, garantendo nello stesso tempo ai cittadini il diritto di sapere come sono spesi i loro soldi”.

5 Commenti

  1. Laico

    22 ottobre 2015 a 15:18

    Leggendo la comunicazione fatta dai due consiglieri di maggioranza, passati poi all’opposizione per ripicche personali ( uno perchè trombato da assessore, l’altro perchè avverso al gruppo agricoltori a prescindere da tutto e da tutti) ho la conferma di ciò che penso sulla cultura politica dei due… dicevo, leggendo la comunicazione, che usano dei francesismi ( forse involontariamente…) mi pongo una domanda… ma l’eventuale richiesta di commissariamento metterà il consiglio comunale in grado di approntare una, eventuale, lunga discussione sullo stesso? oppure, come ovvio che sia perchè previsto dalla legge, il consiglio comunale non potrà fare altro che prendere atto dei freddi numeri e approvarli senza poterne discutere il contenuto ed eventualmente chiedere nessun tipo di modifica?
    Per ultimo vorrei consigliare ai due consiglieri ( scusate per il gioco di parole) di informarsi molto bene prima di scrivere e pubblicare lettere inutili che hanno solo l’effetto di far parlare di loro per qualche giorno e poi, come sempre, il buoi più assoluto!!! ma evidentemente ci meritiamo questo.

    Rispondi

  2. bucolico

    22 ottobre 2015 a 21:08

    Caro signor Laico, come di consuetidine, rimane pur sempre il suo punto di vista…

    Rispondi

  3. rosario pluchino

    22 ottobre 2015 a 23:17

    gentile sig, Laico, la ringrazio anzitutto per il prezioso contributo anche se il Suo è chiaramente più un parere da presbitero che da laico.
    Debbo però ricordare a chi legge (e sicuramente non a Lei che da buon presbitero conosce anche le segrete cose ), che lo scrivente non è stato trombato ma truffato , tant’è che ha dignitosamente troncato con un’amministrazione comunale che continua a dare prova di che pasta sia fatta.
    Mai avuto dubbi sul fatto che il consiglio comunale approverà senza discutere lo schema di bilancio del Commissario … semmai un commissario sarà nominato ( che malapolitica sarebbe senno? ), ma mi dica Lei dove sarebbe la novità? finora la pattuglia rimasta fedele al PD ha votato ” senza se e senza ma “, tutte le proposte portate in aula dai Signori del paese di alcuni consiglieri vuole che non si continui anche per il bilancio?
    Ci conceda almeno , bontà sua , la soddisfazione di scrivere lettere che già sappiamo che sono inutili ( ripeto : che malapolitica sarebbe sennò? ) e di darLe modo di esercitare il suo mandato santificando ll mandato Divino dell’attuale amministrazione comunale.
    omnia munda mundis
    rosario pluchino

    Rispondi

  4. Giuseppe

    23 ottobre 2015 a 12:15

    Laico ma lasci ai due consiglieri di dimostrare alla comunità quanto utile e fondamentale sia il loro operato al Consiglio. Del resto sono agli sgoccioli della loro fulgida carriera politica. Dubito che qualche compagine li tiri dentro alle prossime elezioni, possono sempre presentarsi da soli, come sono adesso.

    Rispondi

  5. Allupato laico e barese

    23 ottobre 2015 a 14:49

    Ma giuseppe sarebbe quell’ora eccelso politico che aspirerebbe a diventare il mega segretario del ( quello che resta) Pd santacrocese ?

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Cartellone sparisce per la festa, poi riappare:”Perché blackout democratico?”

Ventiquattr’ore per vedere due cartelloni sparire e riapparire in piazza. Quello del grupp…