Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Si terranno sabato, presso la chiesa ortodossa di Ragusa Ibla, i funerali della povera Bambarac Georgeta Ana Maria, la 23enne rumena morta dopo aver dato alla luce il secondo figlio. La funzione sarà celebrata alle 14.30. Poi il feretro sarà accompagnato in piazza Vittorio Emanuele, a Santa Croce, dove la donna riceverà l’ultimo saluto da parte di chi le voleva bene. Ana lavorava presso il Caffè Mokambo, il bar che dà proprio sulla piazza centrale del paese. La giovane donna sarà seppellita nel cimitero comunale di Santa Croce. L’autopsia sul corpo della 23enne è stata eseguita giovedì pomeriggio. I periti nominati dalla Procura di Ragusa avranno due mesi di tempo per depositare la loro relazione. Anche l’Asp ha aperto un’indagine interna per stabilire la cause della morte e accertare la responsabilità dei medici. Fin qui la magistratura ha emesso due avvisi di garanzia a carico di due medici del reparto di Ostetricia dell’ospedale ‘Maria Paternò Arezzo’ di Ragusa, dove fra sabato e domenica si è consumata la tragedia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

P.Braccetto, ciò che resta dell’alluvione: “Detriti e rifiuti sulla spiaggia,intervenite!”

L’associazione “Per Punta Braccetto”, denuncia e lamenta da molti giorni il mancato …