Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Lo stadio Kennedy e la biblioteca comunale di Santa Croce Camerina hanno ospitato, nei giorni scorsi, il raduno precampionato per arbitri e osservatori in forza all’organico tecnico sezionale di Ragusa dell’Aia. A fare gli onori di casa l’assessore comunale allo Sport, Marianna Cuciti, accompagnata dal vicesindaco Francesco Corallo, che ha portato i saluti del primo cittadino Franca Iurato. Cuciti si è detta entusiasta, durante la fase del raduno tenutasi in biblioteca, che gli arbitri dell’area iblea abbiano scelto Santa Croce Camerina per il proprio momento d’incontro provinciale. “Ho avuto modo di vedere molti ragazzi e anche qualche ragazza – spiega l’assessore Cuciti – segno che la sezione di Ragusa dell’Aia, nel corso di questi anni, ha operato molto bene. Per quanto ci riguarda abbiamo cercato di garantire il massimo sul fronte dell’accoglienza e auspichiamo che questa giornata a Santa Croce Camerina possa essere ricordata in maniera positiva. Del resto, il nostro intento, mettendo a disposizione le strutture comunali, è quello di fare in modo che certi eventi possano lasciare il segno nella nostra cittadina e, anzi, stimolare gli sportivi di casa nostra a confrontarsi per una crescita che può solo risultare positiva”. I test atletici si sono svolti presso il campo sportivo di contrada Santa Rosalia al cospetto del referente atletico sezionale Roberto Massari. Il raduno si è spostato poi nella biblioteca comunale per i quiz e le disposizioni regolamentari sotto la regia del coordinatore del Cra Sicilia Armando Salvaggio e del componente del settore tecnico dell’Aia Gero Drago. Il presidente Aia Ragusa Andrea Battaglia, ha rimarcato l’importanza del ruolo della sezione nella formazione dei giovani arbitri e non solo.

Gli arbitri in biblioteca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, C1: Kamarina, il derby è una disfatta! L’Arcobaleno Ispica vince 7-0

Crollo casalingo del CS Kamarina che fallisce l’appuntamento più atteso: il derby con l’Ar…