Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Mancano pochi giorni all’inizio del campionato di serie D di pallavolo che vede ai nastri di partenza anche la Libertas Santa Croce. La stagione avrà inizio giorno il 14 novembre, alle ore 19:30, presso l’impianto Santa Rosalia contro la F.lli Dipasquale di Comiso, e terminerà il 10 aprile prossimo. Il girone C, dove è inserita la Libertas, è composto da 10 squadre: 4 ragusane, 4 siracusane e 2 catanesi. Almeno sulla carta sarà un campionato all’insegna di match combattuti ed equilibrati, che determineranno la vincente forse nelle ultime giornate. La Libertas arriva in un ottimo stato di forma fisica, ma in ritardo sull’aspetto del gioco, con molti meccanismi da affinare e da migliorare.

La prima partita la vedrà impegnata contro una compagine molto giovane, ma da non sottovalutare, che ha nei fondamentali della battuta e della difesa il principale punto di forza. Si dovrà essere molto concentrati in fase di ricezione, per consentire un buon gioco d’attacco. La vittoria nella prima di campionato, oltre a dare morale e ad incentivare le atlete, sarebbe un bel regalo per il main sponsor Jobbing Centre, che giorno il 15 novembre ospiterà squadra e dirigenza nella propria struttura per la presentazione ufficiale della maglia da gioco e dello stesso sponsor che ha deciso di sposare il progetto pallavolo Libertas, insieme agli sponsor storici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, C1: Kamarina, il derby è una disfatta! L’Arcobaleno Ispica vince 7-0

Crollo casalingo del CS Kamarina che fallisce l’appuntamento più atteso: il derby con l’Ar…