Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il presidente dell’Avis Sicilia, Salvatore Mandarà, ha consegnato nei giorni scorsi una targa all’onorevole Giovanni La Via, deputato presso il Parlamento Europeo e presidente della commissione Sanità, Ambiente e Politica alimentare. Il dono è un riconoscimento per la vicinanza e l’impegno profuso da La Via nei confronti delle associazioni dei donatori di sangue e dell’Avis in particolare. La donazione del sangue ha assunto un ruolo fondamentale in tutti gli Stati membri dell’Unione. Le direttive europee emanate a Bruxelles, legati al dono del sangue, sono state recepite da Stati e Regioni con l’obiettivo di creare un’Europa autosufficiente e capace di provvedere a tutti coloro che hanno bisogno. L’Avis è in prima linea per garantire, tramite un’attenta osservanza delle norme, la massima sicurezza ai soggetti donatori e riceventi: “Dal 2002, e in modo particolare nel triennio 2005-07 – spiega Salvatore Mandarà – si è verificata la più intensa e importante produzione legislativa nazionale e comunitaria in materia di attività trasfusionali, e altre attività ad esse collegate, mai registrata in passato. Lo scenario normativo che si è configurato risulta pertanto molto complesso in termini di relazioni fra normative europee e normative nazionali, in particolare per la necessità di armonizzare gli atti di recepimento delle direttive europee con le disposizioni legislative nazionali esistenti. In questo processo l’onorevole La Via ha avuto un ruolo fondamentale e per questo lo ringrazio”. La Via, durante un incontro con il presidente dell’Avis nazionale avvenuto l’11 novembre, ha dato la sua disponibilità a testimoniare per il prossimo 14 giugno, in occasione della giornata mondiale dei donatori di sangue. E, in Sicilia, sarà anche formatore per gli stili di vita sani e positivi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Adesioni alla Pro-Loco: il 30 settembre scade il termine, a ottobre le elezioni

Scade il 30 settembre il termine ultimo per l’adesione alla Pro-Loco di Santa Croce …