Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il nostro Mar Mediterraneo, che per secoli ha visto transitare numerose civiltà, ogni tanto ci rilascia qualcosa di entusiasmante. Stamattina il corpo dei vigili del fuoco di Santa Croce Camerina è stato allertato dalla Polizia Municipale. Proprio sul lungomare di contrada Anticaglie, a Punta Secca, il mare ha restituito un’anfora punica. Un ritrovamento non particolarmente insolito per quel luogo in quanto nelle vicinanze sono presenti numerose zone archeologiche che hanno riportato alla luce reperti di straordinaria bellezza. Sul ritrovamento è stata allertata la Sovrintendenza ai beni culturali che provvederà a mettere al sicuro, studiare e dare una giusta collocazione all’anfora in questione. (foto di Franco Assenza)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

L’orto botanico delle meraviglie: caffè, cotone e papaya a due passi da casa

Chi l’avrebbe mai detto o pensato che, a pochi passi dal centro abitato di Santa Croce, es…