Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il pareggio esterno contro la New Team ha portato un po’ di serenità nello spogliatoio del Santa Croce calcio, dopo il terremoto di sette giorni fa. La squadra ha iniziato a dare sensibili segnali di ripresa, anche se ancora quel gioco spumeggiante di inizio stagione rimane una chimera. La positività della gara di sabato scorso, sta soprattutto nell’intensità e nella grinta fatta vedere dagli undici titolari in campo. Una voglia di vittoria e una predisposizione al sacrificio che non si vedeva da qualche partita, segno che mister La Vaccara, dopo la sua rinnovata fiducia, ha voluto impostare ai suoi uomini una nuova mentalità. L’allenatore saccense, nonostante le tante assenze, sabato pomeriggio la partita l’aveva quasi vinta se non fosse stato per una decisione cervellotica del direttore di gara che favoriva palesemente i locali. Altresì, il Santa Croce ha avuto il grosso demerito di non chiudere prima la gara, sciupando le tante occasioni di contropiede. La dirigenza camarinense, comunque, è soddisfatta del risultato che smuove la classifica dopo quasi un mese di stallo. ”La squadra inizia a dare i primi segnali di ripresa. – dice il dg Claudio Agnello – Contro la New Team si é vista una squadra umile e concentrata, elementi essenziali per cominciare un percorso di ricrescita che possa scacciare il momento buio che stiamo attraversando. ‎Non guardiamo la classifica e nemmeno la recente vittoria sfumata allo scadere, i primi fattori che cureremo saranno quelli di ritrovare compattezza gara dopo gara, solo in questo modo torneranno i risultati. Il campionato è lungo e la società rimane fiduciosa a tal punto da aiutare la rosa inserendo alcuni innesti di spessore che possano accelerare la risalita, a partire dall’apertura delle liste”. Il Santa Croce, quindi, rilancia, comunicando ufficialmente l’arrivo di alcuni giocatori che inizieranno ad allenarsi con il gruppo da subito. Naturalmente i nuovi arrivati potranno giocare nella gara di domenica prossima, quando al “Kennedy” arriverà l’Atletico Caltanissetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, Promozione: Santa Croce, vittoria in rimonta. Sbancata Carlentini (1-3)

Il Santa Croce riparte alla grande dopo il pari deludente di settimana scorsa contro il Be…