biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Basket, C Silver: la Vigor ha un cuore enorme, ma si inchina a Palermo (75-79)

0 176

Non basta una prova superba e di gran cuore alla Emmolo S.&C. srl Vigor per conquistare la prima vittoria casalinga del campionato. Il Green Basket Palermo, infatti, espugna il palazzetto Santa Rosalia di Santa Croce per 79-75. La formazione di coach Di Stefano resta quindi al penultimo posto in classifica, con una vittoria e dieci sconfitte. Top scorer della serata Giovanni Occhipinti con 31 punti (12/19 dal campo), bene anche capitan Distefano (19) e Susino (12).

Dopo un avvio stentato (6-17 al 7’), la Vigor entra in partita e piazza un break di 13-0 grazie a Susino, autore di un primo quarto sopra le righe. Santa Croce è avanti al primo intervallo (19-17), poi allunga fino al 28-21 con una tripla di Occhipinti. La percentuale al tiro premia il piano partita della Vigor, che difende forte e attacca in contropiede. Santa Croce – priva dell’infortunato Cascone (stiramento alla coscia) – si fa valere anche sotto i tabelloni, limitando la vena del montenegrino Jovic. Palermo risale fino al 32-32 grazie ai canestri di Trevisano e ai numerosi viaggi in lunetta, ma una tripla di Barone fissa il 37-36 al 20’.

In avvio di terzo quarto, la difesa a zona del Green Basket ottiene i suoi frutti. La Vigor fatica a trovare il canestro, scivola sul -6 dopo la tripla di Lombardo ma chiude il parziale a contatto (51-55) grazie alla ritrovata vena di capitan Distefano (5/7 nel tiro da 2). Nei primi minuti dell’ultimo periodo, Palermo scappa ancora sul +9 con Lombardo e Jovic (51-60), ma una sfuriata di Occhipinti (5 punti e 2 recuperi) accende il finale. La Vigor entra nell’ultimo minuto sul 72-76, ma perde un pallone sanguinoso nel possesso decisivo. La vittoria scivola via, ma il feeling con il pubblico si fortifica: per la squadra di casa scatta l’ovazione finale.

“Abbiamo giocato bene, con ottime percentuali – spiega coach Di Stefano nel post partita -. I ragazzi hanno dato risposte confortanti rispetto alle ultime uscite. Peccato: il finale di partita poteva girare diversamente, è mancata un po’ di fortuna e di lucidità nei momenti decisivi”. La Vigor torna in campo domenica prossima a Cefalù contro la capolista.

IL TABELLINO

Emmolo S.&C. srl Vigor-Green Basket Palermo 75-79 (19-17; 37-36; 51-55)

Emmolo S.&C. srl Vigor: Occhipinti G. 31, Distefano 19, Rizzo S. 1, Rizzo G. 2, Cascone ne, Susino 12, Di Stefano P., Barone 6, Emmolo 2, Lena 2, Occhipinti R. ne. All: Di Stefano G.

Green Basket Palermo: Fazio 5, Howard ne, Vitale ne, Cacciavillani 3, Biondo, Lombardo 15, Trevisano 21, Jovic 11, Lebo 12, Cerasola ne, Gullo 12, Tagliareni ne. All: Bonanno

Arbitri: Caci e Sciliberto

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.