Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il Santa Croce, finalmente, sembra essersi sbloccato da quelle paure che avevano provocato alla squadra una sorta di crisi esistenziale. La vittoria di domenica scorsa contro l’Atletico Caltanissetta, è servita a dare quella scossa che tutti si aspettavano dopo l’ottima prova contro la New Team e, finalmente, a fine gara si sono visti quei sorrisi che mancavano da più di un mese. La soddisfazione di mister La Vaccara negli spogliatoi era palese e allo stesso modo erano compiaciuti anche i due presidenti Agnello e Micieli che nelle scorse settimane avevano rigettato fortemente le dimissioni del tecnico saccense. L’augurio di tutti è, naturalmente, che la squadra dia una continuità alla serie di risultati utili, tanto da scalare la classifica e raggiungere quella zona playoff che dista sole tre lunghezze. “Ci ritroviamo a disputare un campionato pieno di colpi di scena e ogni domenica nessun risultato sembra scontato. – dice il dg Claudio Agnello – La nostra vittoria ha dato uno scossone alla classifica grazie anche agli altri risultati. E’ stata per noi una vittoria fondamentale perché interrompe un periodo negativo. La squadra sta gradualmente ritrovando fiducia e compattezza ma c’è ancora tanto lavoro da fare. Fortunatamente siamo ancora in tempo per dare un senso alla nostra stagione, visto che siamo pienamente in lotta per le zona alte della classifica, ma rimaniamo consapevoli che la strada è parecchio in salita. Anche contro l’Atl. Caltanissetta non sono mancate le difficoltà ma alla fine la vittoria è stata meritata”. Il Santa Croce domenica prossima dovrà affrontare una trasferta insidiosa, contro quell’Aragona che attualmente occupa l’ultima posizione utile della griglia dei playoff e che dista dai camarinensi soli tre punti. In settimana, intanto, si apriranno le liste di trasferimento e non si esclude che per domenica prossima, potrebbero esserci alcune novità in entrata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, 2ª Categoria: Occhipinti e Vespertino, l’Atletico vince senza strafare

L’Atletico è brillante solo a tratti, ma basta un gol per tempo per aver ragione della Leo…