Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

La tredicesima giornata del campionato di Promozione, riserva al Santa Croce la difficile trasferta contro il forte Aragona. È una gara dalle mille aspettative per i camarinensi che con una vittoria esterna raggiungerebbero proprio gli aragonesi che tuttora occupano l’ultima posizione utile per i playoff. La squadra biancoazzurra allenata da Calogero La Vaccara, arriva a questa difficile gara con molte defezioni in organico, dovute a squalifiche (Jatta) e partenze dell’ultima ora. Il Santa Croce, infatti, alla vigilia della gara di domenica ha ufficializzato le cessioni a titolo definitivo degli atleti: Rimmaudo Ivan, Gurrieri Mirco, Mascara Oscar, Puma Giovanni, Aprile Alessandro e Occhipinti Alex. Alla notizia delle partenze dei suddetti giocatori, si è comunque aggiunta la comunicazione dell’avvenuto tesseramento di un attaccante di razza. La società presieduta dai presidenti Agnello e Micieli, infatti, ha reso noto che nella giornata di venerdì il centravanti Giuseppe Domicoli ha ultimato le pratiche di tesseramento per la squadra biancoazzurra e sarà a disposizione del mister La Vaccara a partire dalla gara di Aragona. Il forte attaccante gelese ha vestito, durante la stagione in corso, la maglia del Macchitella, ma vanta presenze importanti nel Cosenza (serie C), nell’Alcamo e nella Sancataldese. Il neo attaccante biancoazzurro si è messo subito a disposizione del mister, nonostante l’unico allenamento in gruppo sostenuto venerdì sera e, certamente, sarà schierato nell’undici di partenza. Il tecnico saccense, comunque, dovrà inventarsi la formazione, soprattutto a centrocampo, dove il gambiano Hydara sostituirà il partente Gurrieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

La palestra Santa Rosalia si rifà il look: ultimato montaggio dei nuovi fari al led

Sono stati ultimati nella serata di venerdì i lavori di manutenzione all’impianto d’illumi…