Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

La Polizia di Stato – Squadra Mobile – ha catturato, in esecuzione all’ordinanza della Procura della Repubblica Distrettuale Antimafia di Catania, Giudice Bianca nata a Vittoria il 18.03.1977 per aver fatto parte di un’associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.La donna era già emersa nell’operazione “Tsunami” portata a termine nel 2008 dalla Squadra Mobile di Ragusa. La vasta operazione di Polizia aveva visto il coinvolgimento di oltre 100 persone, molte della quali già condannate per associazione a delinquere di stampo mafioso. Gli indagati sono stati tutti già processati e condannati; tra i soggetti coinvolti nell’operazione “Tsunami” vi era anche Giudice Bianca, moglie di uno dei soggetti arrestati, che si occupava insieme al marito di trafficare sostanze stupefacenti.

La donna dopo la condanna aveva proposto appello e poi successivamente ricorso per Cassazione che è stato definito con l’immediata richiesta di cattura. Gli uomini della Squadra Mobile di Ragusa dopo aver ricevuto il mandato di cattura si sono recati presso l’abitazione della donna che si è subito consegnata. L’arrestata è stata poi condotta presso gli uffici della Questura di Ragusa dove la Polizia Scientifica ha proceduto al fotosegnalamento. Successivamente la Squadra Mobile ha condotto Giudice al carcere femminile di piazza Lanza a Catania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Acate – Arrestato cittadino rumeno su mandato d’arresto europeo

Prosegue a ritmi serrati l’attività di prevenzione e di repressione dei reati nel territor…