Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

E’ stato un incontro proficuo e importante l’incontro quello fra il presidente regionale dell’Avis, Salvatore Mandarà, e l’assessore regionale alla Sanità siciliana, Baldassarre Gucciardi, che ha manifestato il suo impegno per l’Avis e per le associazioni che in Sicilia sono dedite alla raccolta del sangue. Non sono mancate le proposte, fra cui: l’acquisto di autoemoteche, necessarie per poter raggiungere tutti i comuni siciliani, il rifinanziamento della legge 41/76 art. 3, la promozione alla sensibilizzazione del dono del sangue e poi un importante progetto di prevenzione, pianificato da un medico di famiglia santacrocese, la dott. Rosa Giaquinta, con cui, attraverso la sinergia di rete, si possono migliorare gli stili di vita sani, positivi, reclutando così anche nuovi donatori di sangue.

Nella foto: Antonino ed Emilio Russo, Vittorio Aguglia, Carmelo Miceli, Baldo Gucciardi, Salvatore Mandarà,  Salvatore Calafiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Trasporto gratuito per anziani e diversamente abili: al cimitero con l’AVS

E’ stato inaugurato questa mattina il nuovo servizio di trasporto per il cimitero, rivolto…