Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

E’ stato approvato dalla giunta di Santa Croce Camerina il progetto relativo ai lavori di realizzazione della rete fognaria in alcune vie di Santa Croce e di Punta Secca, con aggiornamento prezzi al vigente prezziario regionale. Il progetto, reso immediatamente esecutiva dalla delibera di giunta, è stato redatto dal geometra Giovanni Mandarà ed è costato un importo complessivo di 430mila euro (di cui 332mila per “lavori e oneri della sicurezza” e 98mila quali “somme a disposizione”). La spesa complessiva di 430mila euro viene fronteggiata in buona parte con la congrazione di un mutuo da 423mila euro già prevista nel Bilancio di previsione 2015. Il resto della somma è a carico dell’Ente. Per dare seguito ai lavori, che secondo il Comune rivestono carattere di urgenza, si invita il dirigente del III Dipartimento ‘Assetto del Territorio’ di procedere alla predisposizione degli atti consequenziali all’approvazione della delibera.

Un Commento

  1. Disperate Housewife

    18 dicembre 2015 a 15:39

    Incarico affidato all’ufficio tecnico nella figura di un geometra, ma come… l’assessore Allù e la sindachessa avevano previsto di affidare l’incarico ad un ingegnere idraulico prevedendo un importo di 30’000€ ( quest’anno… poi l’anno prossimo……………), dichiarando sui social media che era saltata l’opera a seguito delle scelte (scellerate) dell’opposizione e adesso invece è possibile fare tutto all’interno del comune non spendendo quei soldi?
    Mi viene da pensare che chissà quante altre volte sarebbe stato possibile fare questo e risparmiare tanti soldini ( incarico P.R.G. ad esempio ma non solo), magare destinando i “piccioli” ad altre opere più importanti.
    Ma si sa, dove passa l’assessore Rasputin… fa terra bruciata, con il bene placido della sindachesse ( virtuale…)

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Acate – Arrestato cittadino rumeno su mandato d’arresto europeo

Prosegue a ritmi serrati l’attività di prevenzione e di repressione dei reati nel territor…