2184x268micieli
onoranzescillieri
biancadinavarra
attualmobili1350

Santa Croce – Fonti rinnovabili, il Paes dei sei comuni iblei passa all’esame dell’Europa

0 172

Il «Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile», redatto dai Comuni di Comiso, Chiaramonte Gulfi, Acate, Santa Croce Camerina, Monterosso Almo e Giarratana, ha superato la valutazione dell’ufficio Joint Research Centre della Commissione Europea di Bruxelles. I Comuni del Paes «Sinergia Iblea», pertanto, adesso potranno accedere ai bandi di finanziamento europei per la realizzazione di lavori di efficientamento energetico e produzione da fonti rinnovabili sia per gli edifici pubblici sia privati, con riduzione dell’emissione dei gas climalteranti. I progetti del Paes sono stati presentati a Comiso dai sindaci di Comiso (in qualità di Comune capofila), Filippo Spataro, di Chiaramonte, Vito Fornaro, di Giarratana, Lino Giaquinta, Franca Iurato, di Santa Croce, Franco Raffo, di Acate e dal vicesindaco di Monterosso Almo, Pasquale Castello.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.