Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Malgrado le incerte condizioni atmosferiche, domenica 20 dicembre dalle 9:30 alle 12:30 si è tenuto in piazza Vittorio Emanuele, a Santa Croce Camerina, un importante evento legato alla prevenzione. Organizzato dall’Associazione dei Volontari del Soccorso, in collaborazione con l’AVIS locale, si è tenuto “AVS x AVIS = Insieme per la prevenzione”. Si è partiti proprio dalla prevenzione che è l’arma vincente per evitare numerose malattie, infatti è stato possibile, grazie a volontari esperti e ben preparati, sottoporsi alla misurazione della pressione arteriosa ed alla valutazione del valore glicemico nel sangue. “Lo screening gratuito – afferma il presidente dell’AVS, Saro Sallemi – è un’occasione per sensibilizzare ed informare l’opinione pubblica sul diabete e sull’ipertensione arteriosa e per identificare inoltre i casi con diabete e ipertensione ancora non noti. I dati ottenuti nel corso della mattinata hanno contribuito alla prevenzione di importanti patologie, che aumentano la mortalità e riducono la qualità della vita, nonché a suggerire uno stile di vita più sano. L’obiettivo della manifestazione è stato raggiunto in pieno dato che, oltre a alla distribuzione di materiale informativo con l’obiettivo di ampliare l’informazione tra i cittadini riguardo i temi del Volontariato, in particolare il settore socio-sanitario, è stata un occasione utile per mettere in campo le competenze che i Volontari dell’AVS hanno acquisito nel corso degli anni tramite corsi di formazione. L’occasione ha permesso di coniugare il momento informativo e il momento esercitativo. È stata infatti montata una tenda da campo per garantire ai cittadini la riservatezza del controllo”. E’ stato prezioso il contributo delle farmacie di Santa Croce, Carnazzo e Schembari, che hanno messo a disposizione il materiale necessario per effettuare le rilevazioni. Insomma, una bellissima giornata all’insegna della tutela della salute e dello spirito di volontariato che anima le due associazioni promotrici: AVS ed AVIS.

3 4 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Falegnameria Micieli dona una porta all’Avis: “Gesto di grande cordialità”

“Continuano le donazioni per la celebrazione dei sessant’anni della nostra attività. Io e …