Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Dopo la lunga pausa natalizia, la Emmolo S.&C. srl Vigor Santa Croce Camerina torna in campo per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie C Silver. Nel giorno dell’Epifania, con inizio alle 20.30, la squadra di coach Giancarlo Di Stefano ospiterà il Cus Catania al palazzetto Santa Rosalia: “Affrontiamo questo girone di ritorno con una migliore consapevolezza dei nostri mezzi e con l’esperienza maturata nelle prime quindici partite della stagione. Sappiamo di aver avuto dei problemi e adesso l’obiettivo è quello di appianarli – spiega l’allenatore santacrocese –. Catania è una squadra ostica, giovane, che per molti versi ci somiglia. All’andata ci hanno battuto di nove punti e adesso sono reduci da un cambio d’allenatore (Guadalupi al posto di Malagò, ndr). Mi aspetto una gara tosta, in cui dovremo essere bravi a fermare la loro transizione e l’atletismo dei loro lunghi, che sono agili e si tuffano bene a rimbalzo”.

La Vigor, dopo oltre due settimane di stop, non è ancora tornata ad allenasi a pieno regime. Cascone ed Emmolo hanno saltato le ultime due sedute, anche Barone è rimasto ai box per motivi di lavoro: “A causa di acciacchi e impegni vari abbiamo ridimensionato il programma degli allenamenti durante queste due settimane. Sabato ho ritrovato i ragazzi in palestra: li ho visti carichi, vogliosi di rimettersi in ballo. Il fulcro della squadra è molto tonico. Quella con il Cus è una gara che vogliamo vincere. Giochiamo davanti ai nostri tifosi e vogliamo raggiungere l’obiettivo che la società e anch’io, come allenatore, ci siamo posti: fare dieci punti nel girone di ritorno. C’è realismo ma anche un pizzico di ottimismo, speriamo di riuscire a cambiare marcia e regalare qualche soddisfazione a tutto l’ambiente”. La gara con il Cus Catania sarà arbitrata dai signori Spanò di Messina e Cappello di Porto Empedocle.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio: Leone ruggisce due volte, il Santa Croce rimonta il Marina in coppa (2-1)

Nel segno di Ciccio Leone – otto gol in quattro gare ufficiali – il Santa Croce batte la r…