Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il CS Kamarina, nel campionato regionale di serie C1 di calcio a 5, rimedia una sonora sconfitta dalla seconda forza del campionato United Capaci e resta relegato all’ultima posizione della classifica. Il punteggio finale di 5-2 per i padroni di casa, comunque, non rispecchia il vero andamento della gara, nella quale i ragazzi di mister Concetto Salone sono usciti a testa alta. La cronaca della gara racconta di una contesa in netto equilibrio nella prima parte di gioco, quando i biancazzurri ospiti sono riusciti a passare in vantaggio con una splendida rete di Incorvaia. I locali, subita la rete, si sono messi a pressare, ma hanno trovato nel portiere Di Quattro un autentico baluardo che ha parato il possibile e l’impossibile. Il buon Di quattro si è comunque dovuto arrendere a pochi minuti dalla fine della prima frazione, quando lo “juniores” di casa Bruno lo ha trafitto con un preciso piattone. La ripresa si apriva con un acquazzone che non faceva desistere i due direttori di gara a far continuare la gara. Le avverse condizioni metereologiche condizionavano il gioco e favorivano i locali che con Restivo e Montevago portavano il Capaci sul 3-1. Il Kamarina non demordeva e riapriva la gara al 40’ con Campo, ma una doppietta di D’Orio al 45’ e al 46’ ristabiliva il punteggio sul 5-2. Il Kamarina usciva dal campo fra gli applausi dello sparito pubblico, consapevole di poter lottare ad armi pari nell’importante gara di sabato prossimo contro il Città di Leonforte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, CS Kamarina-Arcobaleno Ispica 0-7. Highlights e interviste VIDEO

Una pesante sconfitta da mandare giù in fretta. Il primo tonfo vero del CS Kamarina in que…