Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Dramma della depressione questa mattina a Marina di Ragusa, dove i Carabinieri sono intervenuti per il suicidio di un anziano pensionato di 74 anni, che ha deciso di farla finita con la vita impiccandosi con una fune ad un albero in un terreno di sua proprietà. Sul posto, inviata dalla Centrale Operativa del Comando Provinciale, che era avvisata dell’accaduto da una vicina di casa che aveva fatto una telefonata sul numero di emergenza dell’Arma 112, è intervenuta una pattuglia della locale Stazione, che ha subito chiamato un’ambulanza, il cui medico a bordo non ha potuto far altro che accertare il decesso dell’anziano per il quale, ormai, non vi era più nulla da fare. I militari hanno quindi avvisato l’Autorità Giudiziaria dell’accaduto, facendo intervenire un medico legale, che ha accertato che sul corpo non vi era alcuna traccia di violenza e che la morte era stata sicuramente causata da impiccamento con una fune. A questo punto la salma è stata restituita ai familiari per il triste rito del funerale. Al momento ignote le cause dell’insano gesto ma, considerato che la vittima non aveva alcun particolare problema familiare, si pensa che la causa possa essere da ricercare un momento di depressione causato da alcuni problemi di salute che si erano aggravati negli ultimi tempi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Ragusa – Hashish e contanti nel cuscino di una sedia: in manette un 21enne

Continuano le operazioni dei Carabinieri della Compagnia di Ragusa volte a smantellare lo …