biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Ragusa – Tragedia all’alba, un giovane 28enne si è tolto la vita lanciandosi dal settimo piano

0 133

I militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia carabinieri di Ragusa e quelli della stazione Principale sono dovuti intervenire unitamente al 118 questa mattina presso un condominio del capoluogo dove un ventottenne S.A. (figlio di un noto medico ospedaliero ragusano) si è lanciato dal settimo piano, rimanendo ucciso sul colpo. Il cadavere è stato trovato poco dopo le sette da un condomino che si stava recando al lavoro. Impaurito ha chiamato il 112 temendo che vi fosse stato un omicidio. I carabinieri, svolti accurati accertamenti, hanno escluso il coinvolgimento di terze persone. Il suicida, probabilmente preso da un momento di sconforto personale, era solo in casa e nessuno s’è accorto di nulla. Il ventottenne ragusano lascia moglie e due figli.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.