biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Basket, C Silver: la Vigor crolla a Ragusa, la Virtus vince il derby (84-62)

0 110

La Emmolo S.&C. srl Vigor resiste due quarti, poi è costretta a soccombere nel derby del PalaPadua: vince la Nova Virtus Ragusa con il punteggio di 84-62. Una punizione severa che si materializza solo dopo l’intervallo lungo: la Vigor perde lucidità sui due lati del campo, paga le rotazioni corte e l’incapacità di adattarsi a un metro arbitrale a tratti poco convincente. Per la squadra di coach Di Stefano si tratta della quinta sconfitta consecutiva, che allontana ulteriormente il traguardo salvezza. Santa Croce è sempre a quota 8, a sei punti dal quint’ultimo posto occupato dal Cus Catania.

Il match è una battaglia ardua fin dalla palla a due. La Virtus allunga sul 10-4 con la tripla di Ferrera, la Vigor stringe le maglie in difesa e rimane incollata. Il canestro di capitan Distefano in contropiede segna il primo vantaggio ospite (10-11). Giovanni Occhipinti realizza 9 punti in dieci minuti e al termine del primo quarto l’equilibrio è totale (18-18). Il secondo periodo, fino agli ultimi sessanta secondi, è appannaggio ospite: Giacomo Rizzo, vittima di una botta al setto nasale, stampa la tripla del 24-27. Cascone, su assist del solito Occhipinti, trova il massimo vantaggio (24-31) che costringe Di Gregorio all’immediato timeout. La Vigor chiude bene l’area, limitando tantissimo Mammana, ma fatica sul perimetro. Ferrera e Licitra tirano fuori le unghie, al 20’ si viaggia a braccetto: 35-35.

Nel terzo quarto sale in cattedra Alessandro Sorrentino: sono due triple del capitano virtussino a scuotere la partita (44-38). La Vigor resiste con le unghie, ma perde Salvatore Rizzo per cinque falli dopo 27’. Le rotazioni si accorciano e subentra la stanchezza. L’attacco alla zona 1-3-1 di Ragusa è poco lucido e al 30’ la Virtus schizza via (56-45), complice la pessima prestazione degli ospiti al tiro da tre punti (5/27 totale). Nell’ultimo periodo il gap si dilata: Occhipinti e Rizzo accorciano due volte sul -9, ma i buoi sono già scappati dalla stalla: finisce 84-62.

IL TABELLINO

Nova Virtus Ragusa-Emmolo S.&C. srl Vigor 84-62 (18-18; 35-35; 56-45)

Nova Virtus Ragusa: Ferrera 15, Taddeo 2, Spatuzza, Boiardi 8, Licitra 9, Cataldi 4, Scalone ne, Gebbia 8, Chessari 4, Ferlito 10, Mammana 8, Sorrentino 16. All.: Di Gregorio

Emmolo S.&C. srl Vigor: Lena 2, Susino 2, Rizzo G. 15, Occhipinti G. 18, Barone, Di Stefano P., Distefano 10, Emmolo ne, Cascone 9, Cavallo, Rizzo S. 6, Occhipinti R.. All: Di Stefano G.



Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.